Al Comunale di Caserta in scena “Così parlò Bellavista”

Dal 3 al 5 aprile 2020 al teatro Costantino Parravano di Caserta andrà in scena "Così parlò Bellavista" del grande maestro Luciano De Crescenzo. Un opera che Geppy Gleijeses nelle vesti di attore e regista vuole rendere omaggio all'attore e registra napoletano scomparso, in occasione del suo novantesimo compleanno.

Un omaggio all’artista scomparso in occasione del suo 90° compleanno

Cast d’eccelenza con Geppy Gleijeses, Marisa Laurito, Benedetto Casillo e Gianluca Ferrato

Dal 3 al 5 aprile 2020 al teatro Costantino Parravano di Caserta andrà in scena “Così parlò Bellavista” del grande maestro Luciano De Crescenzo. Un’ opera che Geppy Gleijeses nelle vesti di attore e regista vuole rendere omaggio all’attore e registra napoletano scomparso, in occasione del suo novantesimo compleanno. Una commedia teatrale tratta e ispirata dalle scene dello storico film “Così parlò Bellavista” che ha consacrato al successo il celebre artista partenopeo Luciano De Crescenzo. Come dimenticare infatti le scene più esilaranti del film come ad esempio “il cavalluccio rosso”, “la 500 tappezzata di giornali” e l’acerrimo contrasto con il direttore dell’Alfasud, Cazzaniga. Nel cast oltre a Marisa Laurito anche Benedetto Casillo e Gianluca Ferrato. Divertimento assicurato insomma.

Default image
folk

Redattore Capo cefolklore.it

Articles: 351