Annullato il Palio di Siena

L'emergenza sanitaria Covid-19 ha fermato anche il Palio di Siena, la manifestazione equestre le cui origini risalgono ci portano fino al lontano 1633.

Lo stop annunciato dal Sindaco di Siena Luigi De Mossi

SIENA. L’emergenza sanitaria Covid-19 ha fermato anche il Palio di Siena, la manifestazione equestre le cui origini risalgono ci portano fino al lontano 1633. Un evento importante per tutta la comunità senese ma sopratutto per l’intero indotto turistico capace ogni anno di attirare sempre più visitatori. Uno stop forzato, quest’anno, dovuto alla pandemia Coronavirus che analizzando i precedenti annullamenti non si verificava dai due conflitti mondiali.

L’ultimo stop, infatti, risale alla 2ª Guerra Mondiale quando non venne disputato dal 1940 al 1944. In primo momento le due “carriere” quella del 2 luglio in onore della Madonna di Provenzano e del 16 agosto in onore della Madonna Assunta, erano state rinviate rispettivamente al 22 agosto e al 26 settembre poi l’annullamento definitivo sancito dal primo cittadino senese Luigi De Mossi a margine della riunione con l’intera macchina organizzativa dell’evento.

Default image
folk

Redattore Capo cefolklore.it

Articles: 351