Domenico Valentino domina ad Asti

Un incontro di boxe a senso unico, quello andato in scena venerdì 21 febbraio al Pala San Quirico di Asti che ha visto dominare il pugile marcianisano Domenico Valentino.

“Mister Tatoo” al Pala San Quirico ha sfidato Nestor Amikar Maradiaca

La scuola pugilistica marcianisana si conferma tra le “big”.

MARCIANISE. Un incontro di boxe a senso unico, quello andato in scena venerdì 21 febbraio al Pala San Quirico di Asti che ha visto dominare il pugile marcianisano Domenico Valentino. L’atleta casertano infatti, ha vinto meritatamente un sfida importante, che lo visto protagonista ai danni del giovane nicaraguense Nestor Amikar Maradiaca. Una vittoria importante per “Mister Tatoo” che era stato sconfitto da Francesco Patera, nel precedente incontro andato in scena all’Allianz Cloud di Milano, perdendo ingiustamente il titolo europeo dei pesi leggeri . La scuola pugilistica marcianisana si conferma quindi tra le “big” della boxe. Un’avventura sportiva iniziata negli anni 30′ che la conferma ancora una volta tra le protagoniste a livello nazionale del pugilato.

L’intraprendenza agonistica è opera anche del maestro Raffaele Munno, che da anni e insieme ad altri maestri marcianisani danno lustro alla cittadina casertana. Un ringraziamento particolare al tifoso sfegatato di Domenico Valentino, Antonio Petrosino, leader tra l’altro del team della “Cutman” che con i suoi bendaggi segue il Campione ovunque vada.

Default image
folk

Redattore Capo cefolklore.it

Articles: 351