La fondazione De Santis celebra la Giornata Mondiale del Libro e del Diritto d’Autore in streaming

Era il lontano 1996 quando l'Unesco scelse il 23 Aprile come data per la Giornata Mondiale del Libro e del Diritto d'Autore
Giornata Mondiale del Libro e del Diritto d'Autore

Un’iniziativa in collaborazione Centro per il Libro e la Letteratura

Era il lontano 1996 quando l’Unesco scelse il 23 Aprile come data per la Giornata Mondiale del Libro e del Diritto d’Autore. Una data non casuale che coincide infatti con le morte Miguel de Cervantes, William Shakespeare e Garcilaso de la Vega, pilastri della letteratura e della cultura mondiale. Tra le tante iniziative in tutta Italia merita particolare attenzione la maratona letteraria organizzata dalla Fondazione De Santis ” in collaborazione con il Centro per il Libro e la Letteratura che sarà ospitata anche sul sito del MIUR e sui canali RAI.

Un’evento importante che vedrà oltre 100 grandi protagonisti della cultura nazionale ed internazionale connessi in streaming, leggere le pagine più belle della letteratura mondiale anche in piena emergenza sanitaria Covid-19. Ad iniziare la maratona letteraria sarà il presidente della fondazione Francesco De Sanctis con “La gabbianella e il gatto di Sepúlveda” Tra gli ospiti illustri il Presidente del Senato della Repubblica Maria Elisabetta Alberti Casellati, il Presidente della Camera Roberto Fico, Claudio Bisio, Massimo Cacciari, Corrado Augias, Paola Cortellesi, Gianrico Carofiglio, Bruno Vespa e tanti altri.

Default image
folk

Redattore Capo cefolklore.it

Articles: 351