L’omocausto? Perché non se ne parla?

“Dopo il 27 gennaio ho fatto una donazione in memoria delle vittime dell’omocausto nella mia associazione Rain Arcigay Caserta. Molte persone non sanno purtroppo che il 27 gennaio è anche il giorno della memoria delle vittime dell’omocausto. In quegli anni infatti anche gli omosessuali oltre agli ebrei venivano purtroppo deportat* nei campi di concentramento. Un tema così delicato quello dell’omocausto, quasi mai affrontato nei libri di scuola. Una tematica che a giorni nostri sarebbe tranquillamente affrontanbile nel mondo dell’istruzione, organizzando magari degli incontri con varie associazioni del proprio territorio imparando loro a battersi contro qualsiasi forma di discriminazione. Per il 27 gennaio infatti da studente proporrei di osservare un minuto di silenzio, in memoria di tutte le vittime della seconda guerra mondiale.

About William Bravi

Collaboratore cefolklore.it

View all posts by William Bravi →