Marcianise. Al palazzo Monte dei Pegni il convegno “Discriminazioni di genere e violenza sulle donne: voltare pagina”

L’evento fu rinviato causa Covid-19 lo scorso marzo

MARCIANISE. Giovedì 15 ottobre 2020 dalle ore 11:00 alle 14:00 in via Duomo al Palazzo Monte Dei Pegni di Marcianise si terra il convegno “Discriminazioni di genere e violenza sulle donne: voltare pagina“.

L’evento, rinviato lo scorso mese di marzo a causa dell’emergenza sanitaria Covid-19 è organizzato dall’ ISISS “G. B. Novelli”. Il progetto è parte dello “School Inclusion! 4” del programma “Scuola Viva” promosso dalla Regione #Campania incentrato sulle donne.

Uno studio che spazierà dalle conquiste sociali, economiche e politiche delle donne fino alle discriminazioni di cui sono ancora oggetto. Diverse indagini sulla parità di genere, infatti, indicano che in alcuni settori i progressi sono in fase di stallo: le donne si fanno ancora carico della maggior parte delle responsabilità di assistenza nelle famiglie, il divario retributivo di genere persiste e la #violenza contro le donne resta un problema.

Questi sono solo alcuni degli argomenti che verranno affrontati al convegno, in cui i relatori metteranno in comune le loro competenze e la loro #esperienza uniti nella volontà di trovare risposte ad una delle questioni del nostro presente.

Parteciperanno all’incontro:
• Emma Marchitto – Dirigente Scolastico ISISS “G. B. Novelli” di Marcianise
• Don Giuseppe Merola, editor Libreria Editrice Vaticana
• Giulia Polverino – Presidente Soroptimist Caserta
• Giovanna Menditto – Psicologa – Associazione “Volontà Donna” Marcianise
• Marina Romanucci – Avvocato
• Laura Maddaloni – Campionessa Italiana di Judo
• Giuseppe Zullo – Magistrato
La moderatrice dell’incontro sarà la giornalista Tina Raucci.