Marcianise. Il candidato Sindaco Alessandro Tartaglione lancia il “Nufriello Festival”

Alessandro Tartaglione, candidato sindaco di Marcianise Terra di idee e Marcianise Riparte, lancia il "Nufriello Festival", evento culturale dedicato alla creatività e ad Onofrio Buccini per attrarre persone e favorire il commercio locale

Evento culturale dedicato alla creatività e ad Onofrio Buccini

Attrarre persone e favorire il commercio locale

MARCIANISE. A lanciarlo è Alessandro Tartaglione, candidato sindaco di Marcianise Terra di idee e Marcianise Riparte. “Nell’ottica di creare momenti attrattivi per la nostra città – spiega Tartaglione – abbiamo pensato di affiancare agli eventi già sperimentati e di successo, un vero e proprio festival, promosso dall’Amministrazione Comunale, dedicato alla creatività. La kermesse dovrà dare spazio alla creatività nelle sue varie forme artistiche. Le giornate in cui si svolgerà il festival saranno caratterizzate da incontri, letture, spettacoli, laboratori e momenti di approfondimento culturale con personaggi locali, nazionali ed internazionali da esplicarsi in vari luoghi della città. Il festival sarà intitolato a “Nufriello a’ Palomma”, uno dei personaggi più amati della storia recente di Marcianise. Onofrio Buccini (Marcianise, 1903–1978), nipote diretto del grande scultore marcianisano omonimo autore di opere straordinarie.

Nufriello era dotato di una grande creatività poiché con pochi elementi quali carta, cartone, cotone, elastici, viti e spago, utilizzando gli aghi e le sue forbici, riusciva a trasformarli, in pochi minuti e con grande abilità, in vere e propri giocattoli, anche molto complessi, per la gioia dei bambini e non solo. Si appoggiava su una panchina o una qualsiasi seduta e cominciava a creare, mentre tutto intorno si formava quasi subito un capannello di curiosi: bambini, adolescenti, adulti ed anziani, tutti ammirati dalla sua maestria”.”In generale – conclude AlessandroTartaglione – vanno sostenute pienamente le associazioni che, con le loro iniziative, hanno saputo costruire nel tempo eventi di carattere culturale in grado di catalizzare migliaia di persone nella nostra città e generare ricchezza per i nostri commercianti. Inoltre vanno posti in essere, con il contributo fattivo dell’amministrazione comunale, festival musicali e culturali in grado di attrarre un pubblico di livello interregionale”.

Default image
Redazione CEfolklore

La Redazione di cefolklore

Articles: 40