Ancora 4 gli spettacoli lirici a Novembre

Saranno visibili gratuitamente su web tv e social

NAPOLI. Dopo il successo del primo spettacolo lirico trasmesso in diretta lo scorso 8 novembre e dedicato a Ludwig van Beethoven, continua la programmazione online del Teatro San Carlo. Oltre settantamila, infatti, gli spettatori, ad averlo visto sulla web tv e sui canali social ufficiali del San Carlo. Saranno ancora quattro, gli spettacoli in programma che potranno essere visti gratuitamente nel mese di novembre. L’iniziativa fa parte del progetto “Aperti nonostante tutto” alla quale hanno aderito le più importanti fondazioni liriche italiane, nata dopo le misure varate dall’ultimo D.P.C.M che ha chiuso i teatri italiani fino al prossimo 3 dicembre.

Si parte Giovedì 12 novembre alle ore 22.00 con l’Orchestra del Notturno n.1, 70 di Giuseppe Martucci e Sinfonia n.6 in si minore op.74 “Patetica” di Pëtr Il’ič Čajkovskij diretta da Juraj Valčuha. Domenica 15 novembre alle ore 21.00 il  Balletto del Teatro di San Carlo si esibirà con Le Quattro Stagioni di Antonio Vivaldi con le coreografie di Giuseppe Picone. Mercoledì 18 novembre alle 21.30 il maestro Gea Garatti Ansini e il Coro del Teatro San Carlo  eseguiranno “La petite messe solennelle” di Gioachino Rossini. Ultimo appuntamento domenica 22 novembre alle 21.30 con il Quartetto per archi n°8 in do minore, op. 110 di Dmitrij Šostakovič e il Quartetto per archi n°4 in do minore, op. 18 di Ludwig van Beethoven.

Di Giuseppe Bucciero

Redattore Capo cefolklore.it

Un pensiero su “Napoli. Continua online la programmazione del Teatro San Carlo”
  1. […] NAPOLI. Un’edizione completamente interattiva per il “Gala del Cinema e della Fiction in Campania”, presentata nel corso di una conferenza stampa ieri, lunedì 23 novembre ed in programma fino a venerdì 27 novembre 2020. Un’iniziativa unica nel suo genere, pensata per valorizzare le produzioni televisive e cinematografiche campane, giunta ormai alla dodicesima edizione, la cui direzione artistica è affidata a Marco Spagnoli. […]

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.