Napoli. Dal 21 al 25 settembre ritorna “Wine&TheCity”

Vini, cucina ed eventi culturali.

NAPOLI. Dal 21 al 25 settembre il capoluogo partenopeo ospita “Wine&TheCity“, rassegna enogastrononica e culturale itinerante dove vino, cucina e la cultura trovano il giusto connubio. Creata dalla giornalista Donatella Bernabò Silorata e con il patrocinio della Regione, la kemesse si svolgerà in misura ridotta a causa dell’emergenza sanitaria Covid-19. Si parte lunedì 21 settembre alle ore 12:30 al Salone degli Affeschi di Enzo Marinella con lo chef Michelin Gennaro Esposito della Torre del Saracino insieme al tecnologo alimentare Gerardo Dalbon, racconteranno “Il Metodo De Cecco”. A Seguire ci sarà una degustazione dello chef accompagnata dai vini delle aziende Casale del Giglio e Molara, riservata a 40 ospiti e operatori del settore.

Martedì 22 settembre alle ore 20:30 presso l’Archivio Storico Ristorante e Cocktail Bar, la serata “Tasting Dinner Due Sicilie” con lo chef stellato Pasquale Palamaro  con una selezione dei vini di Donnafugata. Giovedì 24 settembre alle 18:00 ci sarà la visita guidata serale del museo con un aperitivo nella chiesa situata al largo Donnaregina. La rassegna si concluderà Venerdì 25 settembre alle ore 10:00 alle ore 19:00 presso il Museo Archivio Laboratorio per le Arti Contemporanee Hermann Nitsch  con l’inaugurazione della mostra “Sinfonia Napoli 2020”.  Alle ore 17:00 seguirà una degustazione di Casale del Giglio. Tutti gli eventi si svolgeranno in ottemperanza alle disposizioni anti Covid e a numero chiuso, con obbligo di mascherina e misurazione della temperatura. Per info e prenotazioni potete consultare il sito wineandthecity.it.