Napoli. Fino al 22 luglio al Maschio Angioino la mostra “Spiritus Mundi”

Fino a mercoledì 22 luglio presso il Maschio Angioino nello scenario mozzafiato della Cappella Palatina, andrà in scena la mostra "Spiritus Mundi" di Hermann Josef Runggaldier e Mario Ciaramella.

Appuntamento con i maestri Hermann Josef Runggaldier e Mario Ciaramella

NAPOLI. Fino a mercoledì 22 luglio presso il Maschio Angioino nello scenario mozzafiato della Cappella Palatina, andrà in scena la mostra “Spiritus Mundi” di Hermann Josef Runggaldier e Mario Ciaramella.

L’esposizione gratuita, alla quale potrete ammirare oltre cinquante capolavori di Hermann Josef Runggaldier e Mario Ciaramella sarà accessibiule dal lunedi al sabato dalle 10:00 alle 17:00 grazie alla parthenship tra i Black Tarantella e il Comune di Napoli.

Due scultori provenienti da luoghi geograficamente lontati come Ortisei in
Alto Adige e Luzzano in provincia di Benevento, decisi a non lasciare la loro patria e capaci di attrare sempre più visitatori grazie al talento indiscusso che li permette di trasformare materiali semplici come argilla, legno e pietra in veri e proprie capolavori d’arte.

Default image
folk

Redattore Capo cefolklore.it

Articles: 351