Rinviata a settembre la Milano Art Week 2020

Segnale importante dal mondo degli eventi per la ripresa del paese

L’evento si svolgerà in concomitantanza del MIART

Arte

MILANO. Posticipata nella settimana dal 7 al 13 settembre, in concomitanza del MIART, la fiera internazionale dell’arte moderna e contemporanea, la “Milano Art Week 2020“. L’evento giunto quest’anno alla quarta edizione trasformerà nuovamente la città della Madonnina nel centro vitale dell’arte e della cultura. Milano, infatti, si attesta tra le prime cinque città europee per ricchezza e accessibilità dell’offerta culturale. Tantissime saranno le mostre, i dibattiti e le performance artistiche che saranno messe in campo, da musei, fondazioni e centri d’arte pubblici e privati, che insieme al Comune di Milano, hanno unito le forze per dare vita al più grande evento d’arte internazionale.

Bisognerà purtroppo attendere la seconda settimana di settembre, per capire se anche quest’anno la fiera sarà in grado di riconfermare il trend positivo delle precedenti edizioni, capaci di attrarre visitatori da ogni parte del mondo. Un segnale importante quello lanciato dal capoluogo lombardo che sottolinea sempre di piùn quanto sia tanta la voglia di ripartire nonostante l’epidemia Covid-19 non sia stata ancora sconfitta del tutto.