San Nicola la Strada. Rinviata la ballata degli accollatori e la processione del martedì in albis

San Nicola la Strada. Rinviata la ballata degli accollatori e la processione del martedì in albis per prevenere il contagio del coronavirus

A data da destinarsi gli storici appuntamenti sannicolesi

Misura necessaria per prevenere il contagio del coronavirus

SAN NICOLA LA STRADA. Di ieri il comunicato della storica associazione cittadina degli accollatori che insieme alla parrocchia Santa Maria degli Angeli hanno diffuso la seguente decisione viste le recenti misure restrittive adottate il 7 marzo e aventi scadenza il 3 aprile e visti quindi gli sviluppi nazionali delle ultime ore, la comunità parrochiale ha provveduto insieme ai vertici associativi del sodalzio sannicolese di non programmare per ora nulla di quanto inizialmente previsto per la festa patronale di quest’anno, nonostante la completa disponibilità e la cortesia di tutti  fornitori con i quali sono già stati firmati compleramente tutti i contratti, l’associaizone inoltre comunica che i FESTEGGIAMENTI del Patrono della città San Nicola di Myra inizialmente previsti in paese dal 13 al 17 aprile con la tradizionale ballata degli accollatori e la tradizionale processione del martedì in albis saranno rinviati a DATA DA DESTINARSI.

Ogni evento finora previsto e pubblicizzato, compreso l’ultimo annuncio ancora mancante, vale a dire il concerto dell’artista partenopeo il noto Gigi Finizio con un Open act del concittadino sannicolese Ubaldo di Leva, saranno rinviati alla prima data utile. La festa dichiarano ieri gli accollatori  è solo rinviata, ora fanno sapere dalla comunità parrocchiale attraverso il comunicato diffuso sulla pagina facebook degli accollatori, è il momento dell’unità, della preghiera e dell’invocazione all’aiuto divino del Nostro Patrono. Passato questo brutto momento avvertono ancora gli stessi accollatori nel gruppo avremo tutto il tempo per festeggiare il nostro amato San Nicola come merita. Sicuri di una vostra comprensione concludono nel comunicato  l’associazione e il parroco ringraziano tutti i fedeli e cittadini devoti e si augurano di poter comunicare quanto prima le nuove date della Festa patronale 2020 della città di San Nicola la Strada. 

Default image
Giacinto Di Patre

Autore cefolklore.it

Articles: 8