Tutte le feste di Carnevale in provincia di Caserta

Tutte le feste di Carnevale in provincia di Caserta. Ben 9 le città che continuano la tradizionale e folcloristica festa di Carnevale.

Ben 9 le città che continuano la tradizionale e folcloristica festa di Carnevale.

Ecco l’elenco alfabetico con tutte le informazioni.

Caiazzo

Domenica 23 e martedì 25 febbraio a Caiazzo, andrà in scena il “Carnevale in carriola”. L’evento, organizzato dalla Pro loco Caiazzo “Nino Marcuccio”, è giunto quest’anno alla quinta edizione. La kermesse vedrà la tradizionale sfilata delle carriole e funerale con annesso incendio di Re Carnevale. Tutti i partecipanti alla sfilata delle carriole, dovranno dare la loro adesione entro il prossimo 9 febbraio 2020.

Capua

Il Carnevale capuano è senz’altro quello più antico ed importante in provincia di Caserta e non solo. Le date ufficiali della 134ª edizione, ancora non sono state comunicate ma le potrete controllare nei prossimi giorni sul sito ufficiale https://www.ilcarnevaledicapua.it. La manifestazione rappresenta l’essenza pura del carnevale, tanto da essere accostato al famoso carnevale di Viareggio. Presumibilmente la kermesse si dovrebbe svolgere nel periodo dal 20 al 25 febbraio 2020. Un appuntamento assolutamente da non perdere con ospiti e artisti importanti come nella passata edizione.

Caserta

Anche se sembrerà strano, ma al momento il capoluogo di provincia non ha ancora organizzato nessun evento di Carnevale. Un circostanza surreale, visto il successo della passata edizione del “Carnevale di Caserta – Carnevale Reale”.

Cellole

Dal 23 al 25 febbraio a Cellole andrà in scena la 43ª edizione del “Carnevale Cellolese”. L’evento, è organizzato dalla “Pro Loco Città di Cellole” con il patrocinio del Comune. Una manifestazione importante quella cellolese, tanto da essere candidata all’iscrizione nell’elenco dei beni immateriali dell’Unesco.

Maddaloni

Nel week-end dal 22 al 23 e martedì 25 febbraio 2020 in piazza della Pace a Maddaloni, si svolgerà il “Carnevale Maddalonese”. L’evento, giunto alla sesta edizione, è organizzato dalle associazioni culturali “Pasquale Farina”, Pro loco Maddaloni, Calatia Libera e Artus. La kermesse promette una tre giorni all’insegna del divertimento con la direzione artista della LNP EVENTI. Martedì 25 febbraio alle ore 19:00 l’associazione artistica culturale ‘Germogli’ organizza l’evento “E’ muort Vicienz” in via Pignatari con una festa in maschera. In stile carnevaleso saranno messi in scena il “Funerale Tragicomico”, la “Chiagniuta”e la pubblica dellura del testamento dal Notaio. Non mancherà il diventimento con la musica folkloristica delle “tammorre”.

Marcianise

Per il Carnevale marcianisano dovrebbero essere tre gli appuntamenti in programma. Parliamo di “Marcianise ‘ncopp ‘o tammurro“, kermesse giunta ormai all’undicesima edizione ed organizzata dall’associazione culturale “Radici”, che andrà in scena sabato 22 febbraio. Un vero e proprio raduno di ballo e canto sul tamburo come vuole l’antica tradizione marcianisana. L’associazione culturale “Campania felix” ha organizzato invece ben due appuntamenti carnevaleschi. Domenica 23 febbraio dalle 10:00 alle 12:30 e dalle 16:30 alle 22:00 si svolgerà una festa con balletti popolari con i ragazzi del plesso Aldo Moro. Martedì 25 febbraio dalle ore 19:00, sul sagrato della chiesa di San Giuliano, andrà in scena “A chiagnut e Carnaval”. Ancora in dubbio l’evento FireArt, che dovrebbe essere organizzato per il dodicesimo anno consecutivo dall’associazione “Spazio Corrosivo” con la simulazione in tema carnevalesco, della morte di Vincenzo Carnevale con una festa in maschera.

Mondragone

Anche la città di Mondragone, festeggerà il Carnevale. Previste infatti per domenica 23 febbraio e martedì 25 febbraio 2020 la tradizionale sfilata dei carri allegorici. La kermesse si concluderà con la premiazione della maschera più bella.

Piana di Monte Verna

Fervono i preparativi a Piana di Monte Verna per “Carnevalando”. Il tema della sesta edizione quest’anno sarà “ A spasso nel tempo …L’evoluzione della specie “ un viaggio che ripercorre i cambiamenti sociali e culturali storiche”. Due le giornate, organizzate dalla Pro Loco Pianese, anche se non si conoscono ancora le date, ma che saranno comunicate a breve.

Sparanise

Giunto ormai alla 43 edizione Il Gran Carnevale Caleno, andrà in scena il 20, il 23 e il 25 febbraio 2020. L’evento, organizzato dall’associazione “Festum Civitas Calena”, promette una tre giorni all’insegna del divertimento con le tradizionali sfilate dei carri allegorici.

Villa Literno

Nei week-end dal 15 al 16 e dal 22 al 23 con la sfilata conclusiva di martedì 25 febbraio, andrà in scena la 35ª edizione del Carnevale di Villa Literno con la sfida dei carri allegorici rionalia. La kermesse è organizzata dall’ “Associazione Carnevale di Villa Literno”, che è riuscita a dare visibilità a questa tradizione, riuscendo prima ad ‘inserire la manifestazione nell’ associazione “Carnevalia” e ottenendo poi il riconoscimento di “Carnevale Storico d’Italia’’ dal Ministero della Cultura.

Default image
folk

Redattore Capo cefolklore.it

Articles: 351